Cavese, Moriero rischia e la città vuole Capuano

Redazione

Rassegna stampa del 10 settembre 2019: la panchina di Francesco Moriero traballa. La tifoseria chiede Ezio Capuano come nuovo allenatore

Cavese, Moriero rischia e la città vuole Capuano | la-seriec.com
Fonte Immagine: ilcorrieredelpallone.it

Nell’edizione di ieri del quotidiano online ilcorrieredelpallone.it, è stato pubblicato un articolo sull’avventura – fin qui poco positiva – di Francesco Moriero alla Cavese.


“Cavese ancora senza vittorie in gare ufficiali e Francesco Moriero finisce sul banco degli imputati.

Il tecnico è stato salvato dal gol nel recupero di Di Roberto.

Solo 1-1 in casa contro la Vibonese con il rischio di una nuova sconfitta, un risultato che ha fatto infuriare i tifosi.

Al Menti di Castellammare, dove si è giocata la gara per l’indisponibilità del Simonetta Lamberti, era presente anche Eziolino Capuano. Il tecnico ex Rieti ha assistito al match e non ha poi rilasciato commenti.

Il pubblico presente, però, ha applaudito l’ex allenatore della Cavese.

Nella stagione 96/97, Capuano ha già guidato i metelliani e la soluzione non sarebbe da escludere, soprattutto se la squadra dovesse continuare a deludere.

La città spinge per avere Capuano, allenatore che lo scorso anno ha salvato il Rieti e che era a un passo dall’Avellino che ha poi scelto Ignoffo.

La Cavese, però, potrebbe dare a Moriero l’opportunità di giocarsi tutto a Teramo nella prossima gara di campionato.

L’accoglienza ricevuta da Capuano, però, ha fatto capire qual è il nome gradito alla piazza.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Analisi della Terza Giornata di Serie C

L'analisi della terza giornata del campionato di Serie C